Galli & Gufi, uno dei locali più “in” del lecchese

L’eccellenza italiana in ambito ristorativo, Sabrina Lafranconi pronta per una nuova ripartenza ed una grande sfida: due anni di covid non hanno scalfito la tempra di una grande professionista che dopo aver superato a suo dire una delle fasi più drammatiche della sua vita si dice pronta a ripartire alla grande. 

Amici lettori, oggi abbiamo intervistato per voi Sabrina Lafranconi una delle eccellenze italiane in ambito ristorativo apprezzata non solo su territorio nazionale bensì anche su territorio europeo.  

Entusiasta per aver potuto riaprire la sua attività Galli & Gufi, dopo un lungo periodo di chiusura forzata causa attuali normative. 

La ristorazione è una delle categorie commerciali tra le più penalizzate subendo un duro colpo! 

Oggi Sabrina ci racconta come ha affrontato questo lungo periodo. 

I suoi punti di forza sono determinazione e grande passione per il suo lavoro, la ristorazione. Questo l’ha stimolata verso nuove ambizioni e nuove prospettive prendendosi cura nei minimi dettagli del suo locale, con la partecipazione di Roberto Rinaldi chef creativo per quanto riguarda la cucina e i suoi sapori.

Qua a Mandello del Lario pittoresco paesino nella meravigliosa cornice del lago di Como, in questa calda stagione, affollato da turisti, Sabrina ha vinto anche questa sfida!

Essa ci racconta quanto per lei sia importante e soprattutto la riempie di gioia potersi rincontrare con amici e clienti da Galli e Gufi, per una serata gradevole, festosa dove poter rilassarsi dopo un lungo periodo di lockdown.  Finalmente uno dei locali più “in” del lecchese riapre alla movida e ai sapori per una nuova, splendida estate lariana.