Golden Globe 2021, trionfo Laura Pausini con Io sì (Seen)

Prima volta ai Golden Globe e prima vittoria per Laura Pausini che ha trionfato nella categoria Best original song con Io Sì (Seen). L’artista romagnola ha assistito in remoto all’edizione 2021 dei premi assegnati dalla Hollywood Foreign Press e, dopo la proclamazione, non ha trattenuto l’incontenibile gioia. “Non ho mai sognato di vincere un Golden Globe, non ci posso credere. Dedico questo premio a tutti coloro che vogliono e meritano di essere visti e a quella ragazzina che 28 anni fa vinse Sanremo e non si sarebbe mai aspettata di arrivare così lontano”, ha detto. La cantante poi ha aggiunto: “Tutta la mia gratitudine e il rispetto per la meravigliosa Sophia Loren, è stato un onore dare voce al tuo personaggio, per trasmettere un messaggio così importante, di accoglienza e unità”. La canzone, infatti, è tratta dalla colonna sonora del film La vita davanti a sé di Edoardo Ponti, che ha come protagonista Sophia Loren, ed è frutto della collaborazione tra la popstar nostrana, Niccolò Agliardi e la cantante americana Diane Warren. Laura ha poi dedicato un pensiero ai suoi fan e alla sua famiglia, in particolare alla sua bimba Paola: “Ringrazio poi l’Italia, la mia famiglia, e tutti coloro che hanno scelto me e la mia musica e mi hanno reso quello che sono oggi. E alla mia bellissima figlia, che da oggi vorrei ricordare la gioia nei miei occhi, sperando che cresca e continui sempre a credere nei suoi sogni”.