matteo silvestri premiato al Terra di Siena Film Festival

Matteo Silvestri è stato premiato come miglior attore emergente al festival TERRA DI SIENA. A consegnare l’award all’attore è stata la collega Paola Minaccioni che ha premiato Matteo con grande emozione. Presente alla serata anche Francesca Della Ragione che ha letto per conto della giuria la motivazione del premio.

Tra i vip intervenuti durante l’evento, anche Claudia Gerini, Andrea Roncato, Francesco Benigno e tanti altri attori. Parole d’orgoglio quelle del produttore del film L’altra Luna, di cui è stato protagonista Silvestri. Claudio Bucci ha infatti detto: ‘’Sono soddisfattissimo per il premio ricevuto da un mio attore‘’.

Dopo la grande soddisfazione, Silvestri non intende fermarsi: a fine Ottobre inizierà le riprese di un nuovo film, sempre per il cinema: è ancora tutto top secret, compreso il nome della costar di Silvestri, del quale però sappiamo che rivestirà un ruolo molto importante. 

 A breve, inoltre, l’attore sarà ospite di Eleonora Daniele a Storie Italiane su Rai Uno . Nel salotto della brava conduttrice, Matteo racconterà la sua arte e la sua grande sofferenza legata evidentemente al passato: ha vissuto infatti un episodio molto triste legato a un caso di malasanità.

Stakanovista come pochi, Silvestri è pronto anche a diventare scrittore: dopo aver ricevuto diverse richieste anche da due case editrici note, Matteo ha finalmente deciso di scrivere un libro in cui si racconterà da persona comune: parlerà, tra le altre cose, di quanto ha sofferto sulla sua pelle, di cui porta i segni ancora oggi e della sua immensa fede nella Madonna di  Medjugorje .

Una testimonianza molto forte per chi, come lui si è rialzato con le proprie forze per raggiungere un traguardo spettacolare quale la voglia di vivere. Nel libro si racconterà anche come figlio di un padre spettacolare  e di una super mamma: per tutta la sua vita il motto di papà Silvano è stato “vincere sempre, arrendersi mai”, motto fatto proprio anche da Matteo. Per l’attore rialzarsi dopo una caduta così forte non è mai stato facile ma lui ce l’ha fatta, dimostrando di essere non solo un artista di altri tempi, ma anche una persona speciale.