Claudio Brachino dà l’addio a Mediaset

“Ultimo giorno a #Mediaset e intanto il #coronavirus…” così Claudio Brachino ha annunciato sui social la decisione di lasciare l’azienda dopo ben 32 anni di onorato servizio. Non sono ancora noti i motivi né tantomeno se rivedremo il direttore d Videonews e responsabile di programmi quali Tiki Taka e Mattino 5 su un’atra emittente. Fatto sta che il rapporto con Mediaset è definitivamente chiuso e lo stesso giornalista, su Instagram, ha descritto quello di ieri come un giorno che ricorderà a lungo e ha parlato di un “divorzio consensuale”. A proposito del titolo che ha fatto Roberto D’Agostino, “Il declino di Brachino”, ci ha invece tenuto ad affermare non si sente in declino per niente “né dal punto di vista lavorativo, né umano e né morale”. Brachino ha anche parlato del coronavirus rivolgendosi ai politici e dicendo: “Rispettiamo le regole finché necessario, ma al più presto diteci, cari politici, caro Governo, quando recupereremo le nostre libertà democratiche, quando torneremo alle nostre attività”.