Diodato vince il Festival di Sanremo. Ma è polemica.

Diodato ha vinto il Festival di Sanremo. Erano le 2:06 quando Amadeus, dal palco dell’Ariston, annunciava i nomi dei due finalisti, escludendo i Pinguini Tattici Nucleari e facendo restare in scena Diodato e Francesco Gabbani. Peccato che Sky avesse già spoilerato il nome del trionfatore almeno quaranta minuti prima, lanciando la notizia sul rullo, i titoli che scorrono in sovraimpressione. Per carità, la sala stampa era già al corrente per ovvie ragioni tecniche: per poter mettere la notizia sui giornali che sarebbero usciti stamattina, era necessario conoscere il nome entro un certo orario. Ma c’era l’embargo fino all’annuncio ufficiale di Amadeus. Embargo che Sky non ha rispettato, forse a causa dell’errore di qualcuno che stava preparando i titoli in attesa del verdetto o magari sperando di bruciare un’esclusiva ma tirandosi addosso, invece, polemiche e accuse. Si è trattato, dicono gli addetti ai lavori, di un comportamento scorretto e deontologicamente sbagliato.
Sui social, dopo lo spoiler di Sky, è stato subbuglio di post e segnalazioni, tanto che quando Amadeus ha annunciato i due finalisti, Fiorello, accanto al conduttore, ha fatto una battuta: «Si sa chi ha vinto…» alludendo proprio al caos social. Poco dopo, il canale all news di Sky ha tolto il titolo in attesa del verdetto Rai. E un po’ di suspance è tornata anche sui social dove gli utenti si sono chiesti se sul finale qualcosa fosse cambiato per mescolare di nuovo le carte: «Se ora vince Diodato tutti si chiederanno se era tutto pilotato. Se vincerà Gabbani tutti diranno che ha vinto solo per rimediare allo spoiler. In ogni caso, in sostanza, hanno rovinato la vittoria a tutti e sp***** 5 serate di tour de force a noi», ha scritto qualcuno.

84696306_10222214877183386_3085698526299029504_o