Alberto Urso a Sanremo con “Il sole ad est”

Ci sarà anche Alberto Urso, tenore e polistrumentista 22enne originario di Messina, tra i 24 big che parteciperanno il prossimo febbraio alla 70esima edizione de Festival di Sanremo. Il trionfatore dell’ultima edizione di Amici di Maria De Filippi si presenterà sul palco dell’Ariston, dove si terrà la kermesse canora dal 4 all’8 febbraio, con il branoIl Sole Ad Est”.

Questa preziosa opportunità, che arriva dopo un 2019 ricco di grandi soddisfazioni, è per l’artista un sogno che si avvera. Alberto, infatti, scoprì il Festival a soli 8 anni grazie alla sua mamma che gli mostra il video del 1995 nel quale Andrea Bocelli cantava a Sanremo “Con te partirò”. Ripensando a quel momento Alberto ricorda:

Rimasi estasiato dal fatto che un tenore infiammasse il pubblico del festival della musica leggera. Pensai che… sarebbe stato bello un giorno poter provare una così grande emozione”.

E così è stato: con una massiccia dose di impegno e dedizione nella musica, dopo aver pubblicato il 10 maggio il suo primo progetto discografico “Solo”, album di debutto piu’ venduto nel 2019 e certificato disco d’oro, ha vinto la 18esima edizione del talent show “Amici”. Il suo secondo albumIl Sole ad Est”, uscito giovedì 31 ottobre, ha scalato subito la classifica Fimi-GfK degli album più venduti in Italia, conquistando il secondo posto. Forte del suo successo, Alberto, ha il merito di aver avvicinato molti giovani al genere lirico, che nella sua opera artistica appare moderna, contemporanea e sempre attuale.

Il Sole ad Est” brano con il quale Alberto Urso parteciperà al Festival di Sanremo, è stato scritto da Piero Romitelli e da Gerardo Pulli, autori giovani fra i più interessanti del nuovo panorama musicale italiano. Il brano sanremese del cantante siciliano è, infatti, tra i superfavoriti degli scommettitori, con il 44% delle preferenze. Piacciono anche Irene Grandi, con il 13%, e I Pinguini Tattici Nucleari, la cui vittoria è difficile per i bookmaker, a 25.00, ma probabile per l’11% degli scommettitori.