L’accusa di Lucia Bramieri: “Avete dimenticato Gino Bramieri”

Sono dichiarazioni pesanti quelli che Lucia Bramieri, nuora del compianto Gino, ha rilasciato a Manila Gorio nel corso del suo programma Il Punto, in onda su Antenna Sud.

“Tutta la televisione italiana si è dimenticata di mio suocero, il grande Gino Bramieri, non è possibile che un grande artista come lui che ha dato tanto sia stato dimenticato e soprattutto non venga ricordato”.

La moglie di Cesare, unico figlio dell’attore, anche lui scomparso, ha evidenziato come i media italiani abbiano quasi lasciato cadere nel dimenticatoio il nome del suocero esprimendo poi il desiderio che chi di dovere possa realizzare un omaggio per Bramieri, per ricordare la sua grandezza e l’innegabile pezzo di storia della tv da lui creato. Lucia, però, è stata attaccata dai 30 opinionisti della Gorio sull’ormai noto Telegatto, conteso tra la nuora e l’ultima moglie di Bramieri.

L’ex gieffina, così, piuttosto innervosita dallo scontro, ha sbottato ribadendo ancora una volta:

“Sono stanca di essere invitata in diverse trasmissioni televisive e di dovermi giustificare ancora oggi sulla questione del Telegatto di mio suocero, mettetevelo in testa quel Telegatto è mio!”

Questa presentazione richiede JavaScript.