Albano e Romina nonni bis

1565003420_5d480e9b9a30b

E’ ufficiale: Romina Power e Albano Carrisi sono di nuovo nonni! A far loro il dono di un secondo nipote è stata Cristel, che solo un anno fa aveva messo al mondo il piccolo Kay. Dopo le prime indiscrezioni, è stata proprio la cantante americana a dare l’annuncio su Instagram. In diretta da Zagabria, dove Cristel vive da quando, nel 2016, ha sposato Davor Luksic, Romina ha pubblicato sul suo profilo social la manina dell’ultima arrivata in famiglia scrivendo: “Quella manina che la mamma non lascerà per il resto della vita”. La prima volta, invece, era stato nonno Albano ad annunciare la nascita di Kay: “Sono nonno per la prima volta grazie a mia figlia. Riflettevo che la parola nonno ripete due volte ‘no’, non capisco perché! È una emozione bellissima invece”, aveva detto il cantante. E’ immensa la gioia dell’ex coppia d’oro della musica italiana, oggi ancora più uniti dall’amore per questo frugoletto appena nato che, insieme a Kay, ha tinto di nuovi colori la loro vita. La stessa Cristel, qualche mese fa, aveva raccontato le emozioni dei sui genitori per l’imminente nascita: “I miei genitori sono felicissimi, hanno sempre detto che volevano tanti nipotini”. E lei proverà ad accontentarli: dopo i primi due, già pensa ad allargare la famiglia: 1554798353_cristel_carrisi_marito“Io e mio marito Davor non ci fermeremo qui: sogniamo una famiglia molto numerosa”, ha detto, evidentemente ispirata da Albano e Romina, che di figli ne hanno messi al mondo quattro, oltre ai due che Carrisi ha avuto in seguito da Loredana Lecciso. L’annuncio della nascita è arrivato con qualche settimana d’anticipo. Secondo i calcoli, infatti, il parto avrebbe dovuto aver luogo a Ferragosto. Nessun dettaglio sul parto è stato fornito al momento in cui scriviamo. Sappiamo però che, dopo il maschietto nato nel 2018, Cristel ha messo al mondo una femminuccia: si chiama Cassia, una scelta poco comune e decisamente particolare. Il nome ha origine latine e non si conosce, se c’è, il motivo per il quale i neogenitori lo abbiano scelto per la loro bambina. Quel che è certo è che la piccola è la gioia della famiglia. “Un nipotino ti fa credere ancora nel miracolo della vita, ti rendi conto di quanto passi velocemente il tempo, che ti sfugge”, aveva confidato l’artista americana, che è volata a Zagabria per star vicina alla figlia già qualche giorno prima del lieto evento. Carrisi, invece, è rimasto a Cellino San Marco: per impegni di lavoro, nonno Albano non ha potuto raggiungere la sua famiglia in Croazia ma è stato vicino col cuore alla figlia appena diventata mamma bis. E, di certo, dal cuore della sua Puglia avrà fatto un bel brindisi a questa nuova vita, festeggiando il lieto evento insieme all’amica Loredana Bertè che proprio in quei giorni stava ospitando nelle sue tenute per condividere un po’ di relax. In questo momento di grande emozione, quindi, Albano e Romina sono lontani fisicamente, ma da quando la notizia della nascita di Cassia è rimbalzata da un giornale all’altro, il pubblico che da sempre li ama e li segue ha iniziato a sognare un ritorno di fiamma. Proprio come accadde un anno fa, in occasione dell’arrivo del loro primo nipotino. I fan, infatti, sperano che l’arrivo di Cassia riunisca la storica coppia, tornata professionalmente insieme ormai già da qualche anno. Del resto entrambi sono single, in questo momento, e visto che ci sono di mezzo tanti anni di vita vissuta, un amore profondissimo, quattro figli e due nipoti, oltre a una carriera che li vede complici, un ritorno di fiamma non è da escludere.

Testo di Sonia Russo
Fonte: Settimanale Mio n. 34 – 22 agosto 2019

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...