I consigli per dormire la notte nonostante il caldo soffocante

dormire-col-caldo25Con la calura di questo torrido periodo estivo, l’’asticella di mercurio si fa sentire per tutti, in particolare la notte. Ci giriamo nel letto in cerca di pace, nel tentativo di prendere sonno. Se il caldo non ci fa dormire, coi consigli del SuperEsperto di MCE Lab, la piattaforma di MCE Mostra Convegno Expocomfort dedicata ai temi del comfort abitativo, dell’’efficienza energetica e della sostenibilità ambientale, basteranno piccoli accorgimenti per mantenersi freschi la notte e dormire tra quattro guanciali.

Se l’aria condizionata ha lo scopo di migliorare il comfort abitativo anche di notte, il suo uso non deve andare a discapito del benessere di chi in quella casa ci vive.

Secondo lo specialista l’’attenzione ad alcune semplici regole può consentire di ottenere i massimi benefici dai propri apparecchi:

  • innanzitutto è importante definire una temperatura ideale che non deve essere troppo bassa; la formula “temperatura esterna diviso 2 + 12 gradi” è valida soprattutto di notte, quando le funzioni vitali rallentano e la percezione di calore diminuisce;
  • Ricordarsi che il getto d’’aria proveniente dal dispositivo non deve essere direzionato verso il viso ed è consigliato l’’uso di un ventilatore, a bassa velocità, che muova l’’aria per dare sollievo tutta la notte;
  • se il problema è la sudorazione, si può optare per un deumidificatore, che favorisca l’’evaporazione dell’’umidità. Per evitare il rischio di disidratazione, è consigliabile l’’accensione prima di dormire per poi passare alla modalità ventilatore;
  • infine, per raffreddare la stanza per tempo è sempre consigliabile procedere prima con il deumidificatore, e passare poi al condizionamento, abbassando la temperatura di un paio di gradi.

    Ricordate: l’’uso di apparecchi di ultima generazione e la loro costante manutenzione garantiscono efficienza, risparmio energetico ed economico e minore impatto, anche acustico, sull’’ambiente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...