“Mark se ne andato e non ritorna più?”: altro che parodia di una canzone famosissima, i fari sul giallo dell’anno restano ancora puntati. E sulle nozze tra Pamela Prati e tale Mark Caltagirone arriva pure l’ipse dixit di Roberto D’Agostino. Il papà del sito Dagospia, che ha portato avanti una vera e propria inchiesta, è intervenuto a Storie italiane di Eleonora Daniele. Senza giri di parole il super giornalista web ha detto: «Mark Caltagirone non esiste. Vive nella fantasia delle due manager di Pamela, che ci hanno preso in giro per tutto questo tempo. Alla fine la fantasia e l’immaginazione, nella pazzia, diventano più forti della realtà. A furia di ripetere una cosa, finisci per crederci davvero… Si sono inventate un reality!». Il caso, ormai, è diventato clamoroso visto che il matrimonio sarebbe dovuto essere celebrato proprio oggi. Ma tutto è stato rinviato a data da destinarsi. «Nessuno di tutti coloro che sono finiti in questo giochino architettato da quelle due ragazze ha sporto denuncia per truffa… nessuno! […] tutti, nelle varie interviste rilasciate, hanno detto di aver avuto paura ad un certo punto… ma di cosa?», ha tuonato Dago.

Annunci