L’attore Maurizio Mattioli al Pirata di Cervia

Per lui antipasto di crudità, tagliolini all’astice e cernia al vapore

Da una parte un grande attore (e anche una buona forchetta), dall’altra un ristoratore di livello sublime. L’incontro fra Maurizio Mattioli e Francesco Iasi, celebrato ieri sera (mercoledì) al ristorante Al Pirata di Cervia poteva finire solo in un modo: con un abbraccio affettuoso ed i complimenti reciproci. 

L’attore romano – oggi sempre in auge con alcuni importanti progetti teatrali – è, da sempre, un buongustaio e dunque, giunto a Milano Marittima per alcuni appuntamenti di lavoro, non poteva rinunciare alla tradizionale tappa nel tempio del gusto di viale Colombo, più volte insignito come “locale dell’anno”. 

Mattioli ha voluto degustare una prelibata selezione delle celebri crudità del Pirata, tra cui cinque tipi di ostriche diverse, ed ha poi continuato con dei succulenti tagliolini all’astice e con una meravigliosa cernia al vapore. Alla fine, foto di rito e la promessa di tornare. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...