Christian De Sica diventerá papà Vittorio in un film per celebrare Sordi

La notizia già piace ai fan di Sordi: la Rai presto dovrebbe varare la fiction su Albertone. La spifferta su Il Tempo, diretto da Franco Bechis, è firmata da Francesco Fredella. “L’anno prossimo sarà celebrato da Raiuno con una fiction in occasione del centenario dalla sua nascita.

La Rai, dunque, sta lavorando alla prima fiction sull’attore romano, morto nel 2003, da diversi mesi. Un progetto molto complesso che si sta definendo e che viale Mazzini dovrebbe presto varare. E’ quasi pronta la sceneggiatura del film che, da indiscrezioni, andrà in onda in una serata unica tra gennaio ed aprile 2020. Il regista Luca Manfredi, figlio dell’amato Nino, sembra che abbia corteggiato Christian De Sica per il film su Alberto Sordi che dirigerà a partire da giugno (quando ci sarà il primo ciak”, scrive l’autorevole quotidiano Romano. Al giornalista Fredella “giunge voce che Manfredi voglia far interpretare a Christian il ruolo di suo padre Vittorio nel film Rai. Pare che Luca, che ha firmato la regia di “In arte Nino”, abbia da subito pensato a Christian e glielo abbia proposto ad una festa, dopo averlo incontrato casualmente. In quell’occasione gli avrebbe parlato del progetto cinematografico che sta mettendo in piedi per la Rai. Senza troppi giri di parole la proposta a Christian sarebbe stata secca, tanto da lasciarlo senza fiato: “Vuoi interpretare tuo padre Vittorio nel mio film?” , avrebbe detto Manfredi come riporta Il Tempo.

“Il film della durata di cento minuti, in onda in una sola serata, racconterà Albertone dal 1937 (anno in cui venne cacciato dall’accademia di recitazione milanese) fino al 1954: anno del successo di “Un americano a Roma” del regista Steno Vanzina. Ovviamente si racconterà il grande amore tra Alberto e Andreina Pagnani (più grande di lui di una decina di anni) e l’amicizia con Federico Fellini, all’epoca sconosciuto all’epoca.

Ad interpretare Sordi ci penserà Edoardo Pesce, che pare abbia fatto un provino in costume con annesso trucco lasciando senza parole il figlio di Manfredi, tanto da convincerlo subito ad affidargli il ruolo di protagonista. La Pagnani, invece, potrebbe essere interpretata da Lidia Vitale, ma si tratta ancora di un’indiscrezione. Le trattative sono in corso. Stefano Fresi quasi certamente sarà Aldo Fabrizi mentre il padre di Sordi lo interpreterà Massimo Wertmüller, nipote della famosa Lina. Rebus su Fellini. Chi lo interpreterà? Pare che i giochi ancora non siano chiusi. In ogni modo, in questa fiction, il pezzo da novanta potrebbe essere proprio De Sica che potrebbe ritrovarsi ad interpretare suo padre in sei scene”, scrive Il Tempo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...