Più canzoni italiane in radio, la Siae sostiene la proposta della Lega

“Promuovere la nostra cultura”: è questo l’obiettivo della Siae che, per realizzarlo, approva appieno la proposta lanciata dalla Lega: trasmettere in radio più canzoni italiane, riservando alla musica made in Italy almeno un terzo della programmazione giornaliera. Lo ribadisce in una lettera inviata a tutti gli associati, il presidente della Siae Giulio Rapetti Mogol, che così si schiera apertamente a sostegno della proposta di legge del leghista Alessandro Morelli. In tal modo, non solo si promuoverebbe la nostra cultura, ma si valorizzerebbero i giovani talenti, sostenendo al contempo l’industria musicale. “Tale iniziativa – spiega Mogol – avrebbe un impatto positivo sul mercato radiofonico italiano, generando maggiori introiti in diritti d’autore e in diritti connessi e contribuendo ad aumentare la quantità di musica prodotta in Italia”.

E voi cosa ne pensate di di questa proposta?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...