elidentro3Paura per Elisabetta Canalis, che teme che sua figlia, Skyler Eva, possa venire rapita.
Da quando ha abbandonato l’ambito televisivo, l’ ex velina di Striscia la Notizia si dedica alla sua vita di mamma, ma fatta anche ovviamente di svaghi; infatti non è raro che gli scatti indiscreti dei paparazzi la ritraggano mentre si dedica con le amiche allo shopping o mentre si reca in palestra. Tutto normale dunque, se non fosse per un timore che colpisce la Canalis, tanto da indurla a diventare iperprotettiva nei confronti della bambina avuta dal medico chirurgo Bryan Perry, e cioè che sua figlia possa venire rapita. Colpita dalle varie notizie al riguardo, Elisabetta si espone sui suoi profili social, dove confida che pone una certa attenzione quando si reca nei supermercati o farmacie, insomma nei posti affollati in cui è più semplice perdere d’ occhio un bambino. Elisabetta esprime questo suo timore perché consapevole che in America i rapimenti di3292572_0900_elisabetta_canalis_compleanno_skyler_eva bambini sono diffusi, e quindi non stenta a diffondere questa sua forma di agitazione costante che riguarda un po’ tutti i genitori, ma enfatizzandola, facendo intendere di soffrire di ansia.
In una recente intervista sul Quotidiano.net dice : “Il mio terrore più grande è quando vado nelle farmacie o nei supermercati perché in America moltissimi bambini vengono rapiti”.
Ma comprendiamo l’ apprensione della nostra conterranea, le notizie allarmanti sono molteplici al riguardo ma la Canalis ha più volte mostrato ai suoi followers la sua vita familiare, e il clima è sereno, quindi tutto nella norma, anche la preoccupazione che riguarda la sua Skyler Eva.
di Daniela C. G.
Annunci