Malgioglio_Giovanni-CiacciGiovanni Ciacci continua a essere uno dei personaggi più discussi del jet set nazionale e, adesso, potrebbe esportare anche oltreoceano la sua esuberante personalità. Pare, infatti, che il famoso lookologo di Detto Fatto sia stato provinato per prendere parte alla quarta stagione di Narcos, nota serie tv americana in onda su Netfilx. Insieme a lui potrebbe esserci un altro stravagante personaggio della nostra tv: Cristiano Malgioglio. Secondo alcune fonti, l’inedita coppia potrebbe approdare sul set della produzione statunitense creata da Chris Brancato, Doug Miro e Carlo Bernard: per il paroliere sarebbe pronto un piccolo ruolo in cinque-sei scene al massimo, come lui stesso ha già dichiarato, nei panni di un trafficante di stupefacenti trans, mentre Ciacci dovrebbe impersonare un giornalista italiano inviato in Messico per compiere un’inchiesta per una importante testata giornalista, riguardo il traffico di droghe in quella nazione. Bufala o verità? Chissà!

Intanto, comunque, il famoso costumista ha ben altro di cui occuparsi: in cima alla lista degli argomenti ciaccipiù caldi del momento, ovviamente, c’è il Festival di Sanremo e Ciacci non si è lasciato sfuggire l’occasione per una delle sue solite rivelazioni scottanti. Secondo il celebre volto del pomeriggio di RaiDue, la kermesse più attesa della tv sotto la direzione di Claudio Baglioni non brillerà in fatto di glamour: “Quando ho parlato dei look della Hunziker e delle altre quattro donne in gara, di cosa parlo? Dello smoking di Favino? Della profonda idratazione di Baglioni?” provoca Ciacci. Mancheranno i vestiti da commentare, forse, ma di sicuro non mancheranno gli incontri hot. Il lookologo di Detto Fatto, infatti, non ha rinunciato ad infiammare il gossip lasciandosi sfuggire una nota piccante: “Negli Hotel c’è un gran via vai. Cantanti, gruppi che si sciolgono, gruppi che si ammucchiano, uomini con donne, donne con donne. I miei occhi, negli anni, hanno visto cose che voi umani, non potete neanche immaginare” dice, per poi aggiungere che “a Sanremo si scopa sempre. Anche nella Sala Stampa: Lì, poi, se ne vedono delle belle, altro che Badoo o Grindr. Se solo quei bagni potessero parlare. Per gli addetti ai lavori, la settimana di Sanremo, è un po’ come la gita di terza media dove tutto è possibile. Una parte della città si trasforma improvvisamente in una sorta di club per scambisti di Jessica Rizzo”. E allora, ne siamo certi, anche quest’anno ci sarà qualcosa di cui… sparlare!

Di Sonia Russo

Annunci