unnamedE’ stata certamente una chiusura d’anno di successo, quello della Pizzeria Nazionale, che si appresta a un 2018 costellato ancora da grandi successi. Questa catena che conta già due sedi, una a Milano e l’altra a Verona, ha conquistato l’interesse dei clienti per una peculiarità che la rende unica, originale.
Il tipo di proposta è di quelli che lasciano il segno. A tutti piace la pizza, di qualunque tipologia: margherita, ai quattro formaggi, col prosciutto. Ma la Pizzeria Nazionale è stata capace di riformulare la propria offerta, e oggi ci si può deliziare con una pizza o soffice oppure croccante.
Ebbene sì, il dilemma che molto spesso si poneva nelle cucine è stato risolto. Al cliente la scelta di poterla avere in un modo o nell’altro. Chiaramente questa trovata sensazionale ha scatenato l’interesse e la curiosità di migliaia di persone, che hanno affollato in questi primi mesi di apertura le due sedi con un entusiasmo da stadio.
Anche molti vip non si sono fatti sfuggire l’occasione di approfittare di questa novità. Da 2Giovanni Ciacci a Tommaso Zorzi, da Andrea Offredi a Irene Cioni, da Simone Susinna a Mariana Rodriguez, da Benedetta Mazza ad Alex Pacifico. Gli ambienti della Pizzeria Nazionale sono molto elegante e alla moda, e soddisfano davvero ogni esigenza.
L’idea geniale è venuta a Franco Manna, presidente del Gruppo Sebeto, che tra l’altro è stato il fondatore anche della catena Rossopomodoro. Con la Pizzeria Nazionale, Manna ha voluto riproporre la pizza con un’innovazione che è straordinaria, visto che su questo piatto amato in tutto il mondo sembrava che ormai fosse stato inventato tutto.
Presto la Pizzeria Nazionale aprirà altri punti, in varie località italiane. Se vuoi una pizza soffice o croccante per ora puoi trovare questa scelta a Milano in via Palermo 11 (zona Brera), oppure a Verona in via San Pietro Martire 9. Buona pizza a tutti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci