4c0f6d0b-2bc6-46fe-b5b9-4d957419d73fDopo le due “Forchette” Michelin, Michele Mauri (chef de La Piazzetta) torna a puntare il dito contro “l’incuria totale che regna attorno alla rotonda Don Minzoni”

“Quella fontana con l’acqua stagnante è il simbolo del degrado di Milano Marittima. O meglio… di una parte di Milano Marittima”.

L’accusa è firmata da Michele Mauri, pluridecorato chef de La Piazzetta, il ristorante premiato – nell’ultima edizione della Guida Michelin – con una new-entry e due forchette. Insomma, ci sarebbe da brindare per lo chef di origini lombarde, ma in realtà Mauri già da tempo sta combattendo una crociata contro l’imbarazzante degrado in cui versa l’area nei pressi della rotonda Don Minzoni (quella davanti al suo locale), “uno scorcio – spiega – lasciato nell’incuria più totale. E pensare che, qualche metro più in là, Milano Marittima è pulitissima. Eppure le tasse al Comune le pago anche io…”.

Dopo tre segnalazioni all’ente pubblico ed il rituale rimpallo di responsabilità, Mauri ieri ha scattato qualche foto alla fontana: “Mi spiace solo – dice amaro – che non ho la canna da pesca perché in quell’acqua, ormai, ci si potrebbe pescare”.

Annunci