VENICE-33Grande successo per il terzo Gran Galà Arte Cinema e Impresa organizzato dalla Fondazione Mazzoleni, nel magnifico scenario della Scuola Grande di San Giovanni Evangelista a Venezia.

In uno dei saloni più belli della città lagunare numerosi sono stati i premi che il patron dell’evento Mario Mazzoleni, ex arbitro di serie A e Presidente dell’omonima Fondazione artistica, ha consegnato ad attori, imprenditori ed artisti di fama internazionale.

Il premio alla carriera cinematografica è stato assegnato alla bellissima Claudia Gerini che ha così commentato l’evento: “E’ stata una serata stupenda in un palazzo bellissimo, sono felice del premio che conserverò con piacere. Il prossimo anno, visto che adoro ballare e cantare, mi preparerò con calma. Mi piacerebbe ballare un tango con il Presidente Mario Mazzoleni” ha poi scherzato.

Tra gli altri sono stati premiati anche il regista Andrea Preti, l’attrice Serena Iansiti, il mitico De Silva di Squadra Antimafia e Paolo Pierobon.

VENICE-48Un premio speciale è andato alla vulcanica Valeria Marini, che per l’occasione ha scelto di indossare un sexy abito rosso. “Lo scorso anno l’evento organizzato da Mario Mazzoleni era stato bellissimo e mi ha portato fortuna perché per me è stato un anno importante – ha detto la sensualissima showgirl -. Sono tornata quest’anno per questo nuovo premio e devo dire che la serata è stata stupenda. Ormai con la Fondazione Mazzoleni sono di casa, Mario è un caro amico e quando lui organizza io ci sono sempre” ha conscluso.

Nel corso della serata sono stati premiati anche dieci imprenditori italiani, selezionati per le loro differenti eccellenze settoriali: Camilla Guidetti, Roberto Pucciano, Giuseppe Di Pilato, Enrico Gobino, Bruna Farci, Maurizio Miri, Gianmattia Pucciano, Mario Aquilino,Fabio Godano e Luisa Benigno.

Orgoglioso della riuscita dell’evento è stato il Patron Mario Mazzoleni: “Un grande successo, una serata indimenticabile in un palazzo stupendo dove, circondati da magnifiche opere d’arte, abbiamo premiato le eccellenze italiane che il mondo ci invidia, dall’arte all’imprenditoria e al cinema” ha sottolineato.

Di Redazione

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Annunci