untitledSi chiama Alice Rachele Arlanch, ha 21 anni e viene da Vallarsa, un paesino di 14 anime in provincia di Trento. Ed è lei la più bella d’Italia. Sbaragliando una folta schiera di bellissime rivali, la giovane trentina si è aggiudicata nella serata di ieri il 78esimo titolo del famoso concorso di bellezza. Arrivata al concorso di bellezza con la fascia di Miss Trentino Alto Adige 2017, Alice Rachele, che per ironia del destino porta i nomi delle ultime due miss, è alta un metro e 78 centimetri e ha lunghi capelli castani che le incorniciano il viso. In gara con il numero 7, la nuova Miss ha lasciato dietro di sé la numero 29 Laura Coden e la numero 28 Samira Lui, favorita dal popolo di internet. L’elezione della Arlanch è stata, infatti, accolta con qualche polemica dai telespettatori, convinti che a meritare il titolo fosse proprio  la Lui, 19enne friulana che ha impressionato tutti per avvenenza, bellezza e personalità. In tanti sui social, commentando i risultati del concorso più celebre, l’avrebbero voluta sul gradino più alto del podio, e molti sono coloro i quali hanno gridato allo scandalo.

samira-lui-miss-italia-sito-ufficialeLa bella Samira, infatti, è stata protagonista di un piccolo giallo: poche ore prima dell’elezione, sul sito ufficiale di Miss Italia è apparso uno strano titolo che la dava per vincitrice dello scettro, link che però risulta sparito e che adesso riporta semplicemente alla scheda della ragazza. Come mai? Qualcuno ha insinuato che, per rimediare alla gaffe, gli autori del concorso abbiano deciso di declassare la Lui, che effettivamente avrebbe dovuto vincere, per non dare modo di pensare che le votazioni (che ricordiamo sono state fatte in diretta) fossero falsate. Ma sarà davvero così? Noi vogliamo credere di no, certi della serietà e della credibilità che negli anni si è costruita la Mirigliani con il suo staff.
E chissà, magari sarà proprio Patrizia, la patrono del festival della bellezza italiana, a dare una soluzione al mistero del link scomparso…

Di Sonia Russo

Annunci