LOR_8555Serata da tutto esaurito per l’hitmaker francese al Sesto Senso, la disco-luxury di Lonato. Che presta il suo volto anche ad una importante campagna benefica.

Metti una sera nella più glamour discoluxury con Bob Sinclar, il leggendario Dj e produttore discografico francese conosciuto a livello mondiale, che mixa in consolle: il successo è assicurato ed è inevitabile che la folla vada in estati. E’ quello che è successo al Sesto Senso, dove Sinclar si era già esibito lo scorso dicembre: “L’Italia è un paese fantastico – ha detto Sinclar – e il Sesto è un club speciale, un luogo dove avverto in maniera tangibile tutto l’affetto e la passione del pubblico italiano. Qui si può fare musica, per questo sono tornato e sicuramente non sarà stata l’ultima volta” ha affermato l’artista. Col solito look dark, la barbetta incolta e le cuffie al collo, il padre della “Love Generation” ha reso imperdibile la movida di Lonato, mandando in visibilio il pubblico trascinato e coinvolto dalla musica che sparava a palla nelle casse del locale. Reduce dal sold out nel famoso locale, Sinclar ha poi partecipato in qualità di ospite e testimonial al TIMETOLOVE Official Party, la prima delle due clamorose serate di beneficienza organizzate dalla Onlus TIMETOLOVE, dedicata ai più giovani. Lo scopo è di quelli nobili: raccogliere fondi per sostenere alcune realtà bisognose. La presenza del dj francese che da anni fa ballare tutti ha regalato all’iniziativa quel tocco internazionale in più e lo stesso Sinclar è stato felice di esserci. Del resto il dj e produttore discografico, vincitore nel 2006 del World Music Award come miglior Dj del mondo, non ha mai nascosto di amare particolarmente il nostro Paese.

Di Sonia Russo

 

Annunci